Compiti per il 18 marzo – seconda C

Compito

Metalli alcalini in acqua

I metalli alcalini sono tutti gli elementi (idrogeno escluso) del gruppo 1 (IA) della tavola periodica: litio, sodio, potassio, rubidio, cesio e francio.

Essi sono in grado di cedere i loro elettroni anche agli atomi di idrogeno presenti nelle molecole di acqua; queste si rompono e si trasformano in molecole di idrogeno che si liberano allo stato gassoso e ioni OH che rimangono in soluzione. Il calore che si libera dalla reazione fa infiammare, o addirittura esplodere, l’idrogeno che si sviluppa.

Guarda questo video, ma soprattutto, per una volta, non tentare di imitare ciò che vedi!

Per chi vuole saperne di più…

Tavola periodica degli elementi

tavola periodica

Cliccando sull’immagine qui sopra riportata, vi si apre un link al sito P-table, che vi fornisce una tavola periodica degli elementi interattiva.
Una volta entrati nel sito, in alto a destra potete scegliere la lingua e altre opzioni; in alto a sinistra potete selezionalre la modalità di visualizzazione della tavola: wikipedia, proprietà, orbitale, isotopi, compounds. In ciascuna di queste modalità, cliccando sulla casella corrispondente ad un elemento chimico potete imparare molte cose e soddisfare tutte le vostre curiosità.

In particolare potete rispondere da soli alle domande che mi avete posto in classe (perché esistono il francio, il polonio e il germanio e non esistono elementi dedicati ad altre nazioni?).

Un video e una lezione per ogni elemento della tavola periodica

periodic videos

Cliccando sull’immagine qui sopra riportata, vi si aprirà una tavola periodica che vi dà modo, cliccando sulla casella corrispondente a ciascun elemento, di visualizzare una video-lezione su ciascun elemento della tavola periodica. Si tratta di lezioni in inglese, pensate per studenti della scuola superiore, ma molto accattivanti. Quelle che ho visto io sono anche sottotitolate in italiano (non con una traduzione automatica), quindi direi veramente accessibili anche a voi.

Siate curiosi!

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.