Category Archives: Compiti classe seconda

Compiti per il 19 aprile – seconda C

Il teorema di Pitagora: configurazione e verifica numerica

Innanzitutto, per chi non avesse ancora scaricato GeoGebra, questo il link al sito ufficiale, da cui scaricare il programma per installarlo sul proprio dispositivo. Come vi ho già più volte detto, vi prego, in questa prima fase di ricerca su internet ed installazione sul vostro dispositivo, di farvi aiutare da un adulto.

Compito sul quaderno

Sul tuo quaderno di geometria, disegna tre triangoli rettangoli, i quadrati costruiti sui loro cateti e il quadrato costruito sulle loro ipotenuse.

Compito con GeoGebra

Crea un file con GeoGebra; dagli nome “cognome-nome-2c-pitagora”; l’estensione del file dovrà essere “ggb”.

Al termine del tuo lavoro, puoi spedirmi il file al mio indirizzo di posta elettronica o consegnarmelo in classe su una chiavetta usb. Il tuo lavoro verrà valutato. Considererò la correttezza del nome, la correttezza della costruzione in tutte le sue parti, la pulizia della costruzione (linee di costruzione nascoste, scelta dei colori).

Disegna un triangolo rettangolo. Disegna i quadrati costruiti sui suoi cateti e il quadrato costruito sulla sua ipotenusa. Fai verificare a GeoGebra che la somma delle aree dei quadrati costruiti sui cateti sia uguale all’area del quadrato costruito sull’ipotenusa. Ti stai chiedendo come fare? Guarda il videotutorial qui sotto e troverai la risposta alla tua domanda!

Come disegnare la configurazione del teorema di Pitagora e farne una verifica numerica

Compiti per il 18 marzo – seconda C

Compito

Metalli alcalini in acqua

I metalli alcalini sono tutti gli elementi (idrogeno escluso) del gruppo 1 (IA) della tavola periodica: litio, sodio, potassio, rubidio, cesio e francio.

Essi sono in grado di cedere i loro elettroni anche agli atomi di idrogeno presenti nelle molecole di acqua; queste si rompono e si trasformano in molecole di idrogeno che si liberano allo stato gassoso e ioni OH che rimangono in soluzione. Il calore che si libera dalla reazione fa infiammare, o addirittura esplodere, l’idrogeno che si sviluppa.

Guarda questo video, ma soprattutto, per una volta, non tentare di imitare ciò che vedi!

Per chi vuole saperne di più…

Tavola periodica degli elementi

tavola periodica

Cliccando sull’immagine qui sopra riportata, vi si apre un link al sito P-table, che vi fornisce una tavola periodica degli elementi interattiva.
Una volta entrati nel sito, in alto a destra potete scegliere la lingua e altre opzioni; in alto a sinistra potete selezionalre la modalità di visualizzazione della tavola: wikipedia, proprietà, orbitale, isotopi, compounds. In ciascuna di queste modalità, cliccando sulla casella corrispondente ad un elemento chimico potete imparare molte cose e soddisfare tutte le vostre curiosità.

In particolare potete rispondere da soli alle domande che mi avete posto in classe (perché esistono il francio, il polonio e il germanio e non esistono elementi dedicati ad altre nazioni?).

Un video e una lezione per ogni elemento della tavola periodica

periodic videos

Cliccando sull’immagine qui sopra riportata, vi si aprirà una tavola periodica che vi dà modo, cliccando sulla casella corrispondente a ciascun elemento, di visualizzare una video-lezione su ciascun elemento della tavola periodica. Si tratta di lezioni in inglese, pensate per studenti della scuola superiore, ma molto accattivanti. Quelle che ho visto io sono anche sottotitolate in italiano (non con una traduzione automatica), quindi direi veramente accessibili anche a voi.

Siate curiosi!

 

Compiti per il 25 febbraio – seconda C

Studia gli appunti a proposito della dimostrazione del fatto che non esiste una frazione in cui quadrato sia uguale a 2.

Guarda con attenzione questo video:

Guarda attentamente anche questo video:

Compiti per il 26 febbraio – seconda C

Ricopia sul quaderno e bilancia le sei reazioni seguenti

Carbonato di sodio e acido cloridrico

Carbonato di sodio e acido cloridrico reagiscono producendo cloruro di sodio (il comune sale da cucina), diossido di carbonio (comunemente detta anidride carbonica) e acqua.

Na2CO3 + HCl → NaCl + CO2 + H2O

Puoi osservare la reazione in questo video:

Decano e ossigeno

Decano (uno dei componenti della benzina) e ossigeno reagiscono producendo diossido di carbonio (comunemente detta anidride carbonica) e acqua.

C10H22 + O2 → CO2 + H2O

Anidride solforosa e ossigeno

Anidride solforosa e ossigeno reagiscono producendo triossido di zolfo (comunemente detto anidride solforica)

SO2 + O2 → SO3

Alluminio e idrossido di sodio

Alluminio, acqua e idrossido di sodio (comunemente detto soda caustica) reagiscono producendo alluminato di sodio e idrogeno

Al + H2O + NaOH → NaAlO2 + H2

Puoi osservare questa reazione in questo video:

Acido cloridrico e alluminio

Acido cloridrico e alluminio reagiscono producendo tricloruro di alluminio e idrogeno

HCl + Al + → AlCl3 + H2

Puoi osservare questa reazione in questo video:

Acido cloridrico e ipoclorito di sodio

Acido cloridrico e ipoclorito di sodio (comunemente detto candeggina) reagiscono producendo cloruro di sodio (comunemente detto sale da cucina), acqua e cloro.

HCl + NaClO + → NaCl + H2O + Cl2

Puoi osservare questa reazione in questo video:

Compiti per il 18 febbraio – seconda C

Studia gli appunti a proposito di Pitagora di Samo, di Ippaso da Metaponto e della dimostrazione della non commensurabilità tra lato e diagonale del quadrato.

Guarda con attenzione il cartone animato presente sul sito Pitagora box.

Compiti per la classe seconda C per il 23 ottobre 2015

Miscugli e soluzioni

Per venerdì 23 ottobre, portare a scuola:
1) un sacchettino contenente 25 g di succhero;
2) un sacchettino contenente 25 g di sale grosso;
3) un sacchettino contenente 25 g di farina bianca;
4) 2 bottigliette di plastica da mezzo litro;
5) 5 fogli di carta assorbente (carta cucina).

Compiti per il 21 maggio – seconda C

  1. Studia gli appunti.
  2. Sul quaderno, utilizzando come unità di misura il quadretto, disegna un quadrato di area 65, un quadrato di area 72, un quadrato di area 121, un quadrato di area 144 e un quadrato di area 149.

Compiti per il 6 maggio – seconda C

  1. Studia gli appunti.
  2. Studia alle pagine 166 e 167.
  3. A pagina 177 fai gli esercizi dal numero 9 al numero 17 e dal numero 22 al numero 26.
  4. Fai tutti gli esercizi di pagina 178.

Compiti per il 16 aprile – seconda C

  1. Studia gli appunti.
  2. Sul quaderno, fai gli esercizi a pagina 96, dal numero 119 al numero 122. Puoi eventualmente anche aiutarti con GeoGebra, ma l’esercizio deve poi essere svolto anche sul quaderno.

Compiti per il 9 aprile – seconda C

Entro giovedì 9 aprile 2015 dovrai consegnarmi (tramite e-mail all’indirisso prof (at) sofiasabatti (dot) it oppure in chiavetta usb) due files creati con GeoGebra che rappresentino una composizione di simmetrie assiali a partire da due diverse figure.

Le figure iniziali dovranno essere un triangolo e un quadrilatero.

Il tiangolo può essere scelto tra i seguenti: triangolo equilatero, triangolo rettangolo isoscele, triangolo emiequilatero.

Il quadrilatero può essere scelto tra i seguenti: rettangolo, quadrato.

 

 

 

Compiti per il 1° aprile – seconda C

Non ci sono compiti da consegnare per oggi. 

Ricorda però che entro giovedì 9 aprile 2015 dovrai consegnarmi (tramite e-mail all’indirisso prof (at) sofiasabatti (dot) it oppure in chiavetta usb) due files creati con GeoGebra che rappresentino una composizione di simmetrie assiali a partire da due diverse figure.

Le figure iniziali dovranno essere un triangolo e un quadrilatero.

Il tiangolo può essere scelto tra i seguenti: triangolo equilatero, triangolo rettangolo isoscele, triangolo emiequilatero.

Il quadrilatero può essere scelto tra i seguenti: rettangolo, quadrato.

 

 

 

Compiti per il 27 marzo – seconda C

Non ci sono compiti da consegnare per oggi. 

Ricorda però che entro giovedì 9 aprile 2015 dovrai consegnarmi (tramite e-mail all’indirisso prof (at) sofiasabatti (dot) it oppure in chiavetta usb) due files creati con GeoGebra che rappresentino una composizione di simmetrie assiali a partire da due diverse figure.

Le figure iniziali dovranno essere un triangolo e un quadrilatero.

Il tiangolo può essere scelto tra i seguenti: triangolo equilatero, triangolo rettangolo isoscele, triangolo emiequilatero.

Il quadrilatero può essere scelto tra i seguenti: rettangolo, quadrato.