Tag Archives: campionati

CI 11 / 2016 – Quarantanove punti

Campionati internazionali di giochi matematici 2016 – Problema 11

La distanza tra due punti della figura vicini su una stessa riga (in orizzontale) è di 1 cm; la stessa distanza c’è tra due punti vicini su una stessa colonna (in verticale).

Quanti segmenti lunghi 5 cm si possono tracciare congiungendo due dei 49 punti della figura?

quarantanovepunti

Un bel problema, anche se non lo risolvi, ti fa compagnia se ci pensi ogni tanto. (Ennio De Giorgi)

CI 10 / 2016 – Du cafè noir

Campionati internazionali di giochi matematici 2016 – Problema 10

L’addizione che vedete è scritta in francese, ma poco importa. Il gioco consiste nel sostituire delle cifre al posto delle lettere in modo che la somma risulti giusta e a lettere diverse corrispondano cifre diverse.

ducafenoir

In questo gioco, qual è il più piccolo valore possibile che corrisponde alla parola CAFE?

(Nessun numero può cominciare con la cifra 0)

Un bel problema, anche se non lo risolvi, ti fa compagnia se ci pensi ogni tanto. (Ennio De Giorgi)

CI 5 / 2016 – Come il Sudoku

Campionati internazionali di giochi matematici 2016 – Problema 5

Riempite le caselle del quadrato con le cifre 1, 2, 3, 4, 5 e in particolare scrivete sul foglio-risposte le cifre della prima riga (n alto), da sinistra verso destra.

Attenzione, però: ognuna di queste cifre dovrà figurare una e una sola volta in ogni riga, in ogni colonna e in ognuno dei cinque pezzi in cui il quadrilatero è stato diviso.

comeilsudoku

Un bel problema, anche se non lo risolvi, ti fa compagnia se ci pensi ogni tanto. (Ennio De Giorgi)

CI 3 / 2016 – Un quadrato in nove

Campionati internazionali di giochi matematici 2016 – Problema 3

È semplice suddividere il quadrato della figura di 6 cm x 6 cm in nove quadrati più piccoli, tutti uguali tra loro. Adesso, invece, provate a dividere il quadrato della figura (seguendo le linee tratteggiate) in nove quadrati che non abbiano tutti la stessa area.

In questo caso, quanto vale al massimo l’area del quadrato di area maggiore (tra i nove)?

unquadratoin9

Un bel problema, anche se non lo risolvi, ti fa compagnia se ci pensi ogni tanto. (Ennio De Giorgi)

CI 12 / 2016 – L’età di Amerigo

Campionati internazionali di giochi matematici 2016 – Problema 12

Siamo nel 2016 e l’età di Amerigo, che ha appena compiuto gli anni, è un divisore di 2016. Se Amerigo somma questa età con tutti i suoi multipli (il doppio, il triplo, ecc.) minori di 365, trova il suo anno di nascita.

In che anno è nato Amerigo?

Un bel problema, anche se non lo risolvi, ti fa compagnia se ci pensi ogni tanto. (Ennio De Giorgi)

CI 9 / 2016 – I numeri-compleanno

Campionati internazionali di giochi matematici 2016 – Problema 9

Associate ad ogni giorno dell’anno un numero formato dal numero di quel giorno seguito dal numero del mese (nessun numero inizia con la cifra 0). Così facendo, Nando può annunciare il suo numero-compleanno e dire 131: era nato un 13 gennaio.

Anche Luca dichiara il proprio numero-compleanno da cui però non si riesce a risalire con certezza al giorno di nascita.

Qual è il più grande numero che Luca può aver detto?

Un bel problema, anche se non lo risolvi, ti fa compagnia se ci pensi ogni tanto. (Ennio De Giorgi)

CI 8 / 2016 – Al ballo mascherato

Campionati internazionali di giochi matematici 2016 – Problema 8

C’erano 31 persone al ballo mascherato. Anna ha ballato con 8 ragazzi, Chiara con 9, debora con 10. Le altre ragazze via via hanno ballato con un ragazzo in più (della precedente amica) fino a Milena, l’ultima ragazza del gruppo, che ha ballato con tutti i ragazzi presenti al ballo.

Quanti erano questi ragazzi?

Un bel problema, anche se non lo risolvi, ti fa compagnia se ci pensi ogni tanto. (Ennio De Giorgi)

CI 7 / 2016 – Renato si diverte con le macchinine

Campionati internazionali di giochi matematici 2016 – Problema 7

Renato possiede più di 100 macchinine che adeso vuole numerare. Per questo, ha comprato le cifre auto-adesive 0, 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 dove il 6 (capovolgendolo) può servire a rapresentare anche il 9. Di ogni cifra auto-adesiva ha comprato venti esemplari; in tutto 180.

Se Renato numera le sue macchinine a partire dal numero 1 e prosegue nell’ordine senza saltare nessun numero, quale sarà il primo numero per il quale non ha più cifre auto-adesive a sua disposizione?

Un bel problema, anche se non lo risolvi, ti fa compagnia se ci pensi ogni tanto. (Ennio De Giorgi)

CI 6 / 2016 – Il giro del mondo

Campionati internazionali di giochi matematici 2016 – Problema 6

Nel suo giro del mondo in 80 giorni, Phileas Fogg (il protagonista del romanzo di Jules Verne) ha già percorso 34215 km, un numero formato da cinque cifre consecutive. Glene rimandono, da percorrere, 5785.
Quando Phileas Fogg avrà percorso il più grande numero di km che si scrive con cinque cifre consecutive (non necessariamente le stesse di prima), quanti km gli mancheranno per teminare il suo giro del mondo?

Un bel problema, anche se non lo risolvi, ti fa compagnia se ci pensi ogni tanto. (Ennio De Giorgi)

CI 4 / 2016 – Il puzzle di Carla

Campionati internazionali di giochi matematici 2016 – Problema 4

Carla ha un puzzle quadrato composto da 81 pezzi; rappresenta un gatto che dorme nella sua cesta.

Nel puzzle, quanti pezzi ci sono che hanno necessariamente almeno un bordo rettilineo?

Un bel problema, anche se non lo risolvi, ti fa compagnia se ci pensi ogni tanto. (Ennio De Giorgi)

CI 2 / 2016 – Cameriere, il conto!

Campionati internazionali di giochi matematici 2016 – Problema 2

Al bar, Jacopo paga due bibite con una banconota e il cameriere gli dà, come resto, due monete da 1 euro ciascuna e un’altra moneta da 10 centesimi. Si è però sbagliato; avrebbe dovuto dare a Jacopo il resto di 1 euro e di due monete da 10 centesimi ciascuna.

Quanto ha guadagnato Jacopo con l’errore del cameriere?

Un bel problema, anche se non lo risolvi, ti fa compagnia se ci pensi ogni tanto. (Ennio De Giorgi)

CI 1 / 2016 – Una grande differenza

Campionati internazionali di giochi matematici 2016 – Problema 1

Utilizzando tutte le cifre 2, 0, 1 e 6 scrivete due numeri composti ognuno da due cifre e calcolate la loro differenza. Per esempio, potete scrivere 26 e 10 e calcolare la differenza
26 – 10 = 16;
oppure 20 e 16 con la differenza
20 – 16 = 4.

Qual è la differenza più grande che potete ottenere?

(Naturalmente, nessun numero può cominciare con la cifra 0)

Un bel problema, anche se non lo risolvi, ti fa compagnia se ci pensi ogni tanto. (Ennio De Giorgi)